Carrello

 x 

Carrello vuoto

Notizie marketing - News Web Marketing, guide e consigli

Come funziona Twitter e come iscriversi

Se stai leggendo questa guida è perché vuoi sapere come funziona Twitter e come iscriversi, in realtà non è niente di particolarmente complicato, dopo aver letto i nostri consigli, sarai in grado di utilizzarlo tranquillamente senza problemi.

Cos’è Twitter?

Innanzitutto dobbiamo chiarirci le idee e capire esattamente cos’è Twitter, si tratta di un servizio di micro-blogging famosissimo che permette di comunicare con altre persone attraverso messaggi brevi, foto e video, pubblicando da qualsiasi dispositivo mobile o computer.

È un servizio completamente gratuito e viene assicurato il rispetto della privacy degli utenti, funziona in modo completamente diverso da Facebook, Instagram e da altri social network, poiché non ci sono amicizie da accettare, i post pubblicati possono essere letti da chiunque, eccetto i messaggi diretti.

Essendo una piattaforma diversa dalle altre, per capire e assimilare le varie meccaniche di Twitter può volerci più tempo, ma dopo essersi iscritti, ci si renderà subito conto che il funzionamento è davvero semplice.

Come iscriversi a Twitter

Per entrare a far parte di Twitter, bisogna iscriversi, un’operazione che può essere eseguita collegandosi al sito twitter.com o da smartphone e tablet, utilizzando l’app ufficiale per Android, iOS e Windows Phone.

Dopo essersi collegati al sito web ufficiale di Twitter, cliccare su Iscriviti e compilare il modulo in ogni sua parte, inserendo nome, indirizzo email e password e dare conferma, poi scegliere il nome utente da visualizzare e premere ancora su Iscriviti.

A questo punto bisogna scegliere se fornire il numero di cellulare per avere a disposizione un grado più elevato di sicurezza dell’account o se passare allo step successivo, cliccando su Salta collocato in basso a sinistra.

Inserire il nome utente con cui ci si vuole presentare al pubblico di Twitter e completiamo il modulo e poi clicchiamo il bottone Iniziamo.

Se, invece, si è deciso di sfruttare una delle applicazioni ufficiali per smartphone o tablet, bisogna avviarla, poi cliccare sul pulsante Iscriviti e seguire le istruzioni che appariranno sullo schermo, verrà chiesto di digitare il proprio nome, il numero di telefono e poi verrà avviata una breve verifica, successivamente si dovrà scegliere la password, un nome utente e bisognerà indicare il proprio indirizzo email.

Al termine della procedura di registrazione, bisognerà inserire una foto profilo e selezionare gli interessi principali e di conseguenza, Twitter mostrerà i profili da seguire attinenti ai temi scelti.

Verrà anche chiesto di condividere i contatti della rubrica per trovare gli amici iscritti al servizio, un passaggio che si può rifiutare.

Dopo aver effettuato questi step, si può finalmente iniziare a scoprire Twitter e a “twittare” il primo post, di seguito scopriamo come pubblicarlo.

Come pubblicare il primo tweet

I post su Twitter non si chiamano aggiornamenti di stato ma Tweet e hanno un limite di 280 caratteri, questo fa si che si presti maggiore attenzione a ciò che si scrive rispetto ad altri social, dove è possibile inserire post chilometrici.

Oltre al testo, si possono condividere anche foto, video e Gif animate, per twittare basta pigiare il pulsante Tweet da desktop o il simbolo con una penna a piuma presente sulla parte alta dello schermo su iOS e sulla parte bassa, su Android.

Se si vogliono twittare foto e video bisogna cliccare sul simbolo del quadro e scegliere le immagini o i filmati da postare, mentre, nel caso della gif, selezionare l’apposito bottone GIF collocato accanto.

Come commentare i tweet

Twitter permette di commentare i tweet e le foto, per farlo bisogna usare la funzione Rispondi presente sotto ai messaggi, cliccando, comparirà automaticamente un campo di testo con all’interno una chiocciolina e il nome utente della persona a cui si vuole mandare risposta.

Specifichiamo che la chiocciolina è il simbolo che viene usato su Twitter per menzionare una persona e conversare con lei, per cui, ogni volta che si avviare una conversazione pubblica, l’utente riceverà una notifica della menzione.

Il nome utente della persona a cui inviare i messaggi va messo all’inizio del tweet, in questo modo il messaggio viene visualizzato solo dall’interessato e dai propri follower e da chi segue il destinatario.

Come condividere i tweet

Per quanto riguarda le condivisioni, basta digitare l’indirizzo nel proprio tweet o usare gli appositi pulsanti di condivisioni che sono disponibili su blog e siti web, inoltre, si possono retwittare i messaggi di altri utenti in modo da pubblicarli nel proprio profilo citando in automatico gli autori.

 Per fare ciò bisogna semplicemente cliccare sul pulsante Retweet che compare in basso e digitare un eventuale commento da aggiungere al retweet e fare click sul bottone dedicato per la condivisione. L’autore del tweet originale riceverà una notifica da Twitter per avvisarlo dell’avvenuto retweet.

Come inviare un messaggio diretto

Anche su Twitter è possibile inviare dei messaggi privati agli utenti, noti come DM, che possono essere letti solo dai diretti interessati e non compaiono nella timeline, per utilizzarli, bisogna collegarsi al profilo dell’utente che si desidera contattare e poi cliccare sull’icona della busta e digitare il messaggio da inviare in posta privata.

 Nei messaggi privati è possibile inviare anche immagini, video, Gif animate, basta cliccare sugli appositi pulsanti dedicati quando si invia un DM.

I messaggi privati non hanno il limite di 280 caratteri, ma possono essere usati solo tra due persone che si seguono, per accettare messaggi privati da chi non ti segue o non è un follower, bisogna andare nelle impostazioni account e scegliere la voce relativa alla Privacy e Sicurezza, mettere la spunta accanto alla voce Ricevi Messaggi Diretti da chiunque e salvare.

Leggi anche: Twitter, come aumentare i followers reali

Tags: twitter,, iscrizione twitter

Hai una Web Agency? Diventa Reseller!

Diventa rivenditore di servizi di marketing e seo

  • Rivendi senza nessun tipo di Intermediario. E' semplice e remunerativo.
  • Oltre  50 servizi marketing per te o per i tuoi clienti. Aumentare il tuo fatturato non è mai stato cosi facile.
  • Assistenza dedicata e sconti personalizzati. Scopri gli sconti a te dedicati.

o chiedi informazioni dirette -> Tel 342.8610009

Ecommerce Sicuro e Certificato. Garanzia del Risultato!

Se entro il tempo indicato non ti forniamo il servizio richiesto ti rimborsiamo!

Marketing-Seo.it è composta da Esperti Certificati! Ogni tecnico che lavora con noi è certificato. L'azienda ha ottenuto riconoscimenti da Google, Bing e Facebook e da altri enti importanti. Sappiamo che quello che conta è il risultato! La nostra migliore pubblicità è il passaparola dei nostri clienti per questo ti garantiamo che se entro il tempo indicato non otterrai il risultato pattuito ti rimborsiamo! Guarda con che clienti abbiamo gia lavorato ed informati sul web leggendo le recensionii. Resterai soddisfatto!