Carrello

 x 

Carrello vuoto

Notizie marketing - News Web Marketing, guide e consigli

Storie su Instagram, come postare nel modo giusto

Da quando sono state lanciate le Storie su Instagram sono diventate l’espressione di comunicazione più amato dagli utenti e più utilizzato dalle aziende, che cercano di catturare l’attenzione dei clienti, si tratta di uno strumento che funziona molto bene se usato nel modo giusto e con consapevolezza.

Al fine di ottenere una comunicazione efficace, di seguito cercheremo di dare qualche buon consiglio per sfruttare appieno tutte le potenzialità delle Instagram Stories.

Gli orari migliori in cui lanciare le Instagram Stories

Iniziamo dagli orari migliori in cui pubblicare le Stories, sembra che il maggior tasso di completamento (oltre il 70%) siano nel primo pomeriggio, con orario 12-19 e la sera fino a tardi 20-00.00, momenti in cui gli utenti riescono a concedersi un po’ di relax.

Il fatto di conoscere i momenti migliori per pubblicare Stories e contenuti, non assicura una risposta positiva da parte degli utenti ai propri post, infatti, spesso, ci si ritrova in una condizione di automatismo incontrollato che porta l’utente a scorrere i contenuti sul proprio smartphone, senza avere reale interesse verso ciò che vede.

Per avere successo, bisogna proporre qualcosa che attiri l’attenzione e che riesca a convincere l’utente di aver trovato qualcosa che non stava cercando ma che trova comunque interessante, solo così riusciremo ad avere un like o un segui.

Gli utenti preferisco le short stories

Le Stories sono immediate, riescono ad attirare l’attenzione degli utenti ma in minor tempo, colpiscono nei primi secondi di fruizione del contenuto e possono avere un effetto positivo nel tempo.

 Pensiamo a un’azienda che vuole attirare clienti nel minor tempo possibile, pubblicando una Storia su Instagram di impatto e comunicativa, ha maggiore possibilità di successo e di visibilità.

E se non siete dei brand o dei personaggi famosi? Bisogna essere realisti, gli utenti non sono interessati alle decine di storie che un comune utente pubblica sul suo profilo, per cui, bisogna proporre qualcosa di interessante, che colpisca nel segno e di un primo impatto positivo.

Solo così gli utenti non abbandoneranno il profilo e magari decideranno di diventare dei followers, bisogna ricordare che la impressione è quella che conta, soprattutto sui social, il pubblico è particolarmente esigente e difficilmente concederà altre possibilità.

Completion rate e gli influencer

La completion rate è la percentuale complessiva di chi guarda la Storia dall’inizio alla fine, ebbene, secondo alcuni dati, sono gli influencer verticali ad avere la meglio, si tratta di personaggi influenti rispetto alla tematica che trattano, basta pensare ai food blogger e i fashion blogger.

Questi influencer hanno più possibilità che i seguaci seguano interamente le proprie Storie, cosa che non avviene verso gli influencer orizzontali, che hanno un pubblico meno trasversale ma più appassionato.

 Anteprime delle Stories su Instagram

Attualmente, le Storie su Instagram appaiono nella parte alta dell’App in delle sfere con l’immagine identificativa dell’utente, in pratica si tratta della foto profilo, ma gli sviluppatori del social network stanno lavorando per far si che la foto nella sfera sia una sorta di anteprima della Storia stessa, che susciti curiosità maggiore nell’utente, invogliandolo ad aprire il contenuto.

Storie su Instagram, ecco come iniziarle

Non sai come iniziare una Storia su Instagram? Sei alle prime armi con questo social network? Nessun problema, di seguito ti spiegheremo come iniziare una storia e farla vedere a tutti i tuoi seguaci.

Come prima cosa bisogna fare uno swipe sullo schermo verso destra della schermata principale o cliccare sul cerchio con la propria immagine di profilo collocato vicino alle storie degli account che seguiamo.

Viene attivata la fotocamera per scattare una foto sul momento, oppure, è possibile pubblicare una delle foto del giorno che si trovano in basso dello schermo, a quel punto basta cliccare sull’icona della galleria, selezionare l’immagine e proseguire.

Sono diversi i formati consentiti: “In diretta” permette di trasmettere un video in diretta; “Normale” permette di scegliere di fare foto o video; “Boomerang” permette di fare video brevi che si ripetono; “All’indietro”, avvia il video al contrario, mentre “Senza tenere premuto”, permette di riprendere senza tenere il pollice sul tasto circolare.

Ricordiamo che i video delle storie possono durare da pochi secondi a un massimo di 15, mentre le foto caricate vengono mostrate per tre secondi.

Come accennato poco fa, non bisogna per forza scattare foto sul momento, è possibile accedere all’archivio sul proprio dispositivo, ma si possono scegliere solo foto e video fatti nelle ultime 24 ore, ma c’è un modo per raggirare questo limite.

Modificare le foto più vecchie per pubblicarle Storie di Instagram

È un piccolo trucco ma molto efficace, supponiamo di voler pubblicare una foto di un mese fa, ma Instagram accetta solo quelle delle ultime 24 ore, come fare?

Apriamo l’immagine che vogliamo pubblicare come Storia su Instagram con un’applicazione per modificarla, facciamo una piccola modifica, anche un ritaglio quasi impercettibile e poi salviamola.

In questo modo l’immagine risulterà, per Instagram, scattata nelle ultime 24 ore e verrà mostrata tra quelle selezionabili per essere caricata nella Storia del giorno.

Leggi anche:  Come funziona l’algoritmo di Instagram

Tags: instagram, storie instagram

Hai una Web Agency? Diventa Reseller!

Diventa rivenditore di servizi di marketing e seo

  • Rivendi senza nessun tipo di Intermediario. E' semplice e remunerativo.
  • Oltre  50 servizi marketing per te o per i tuoi clienti. Aumentare il tuo fatturato non è mai stato cosi facile.
  • Assistenza dedicata e sconti personalizzati. Scopri gli sconti a te dedicati.

o chiedi informazioni dirette -> Tel 342.8610009

Ecommerce Sicuro e Certificato. Garanzia del Risultato!

Se entro il tempo indicato non ti forniamo il servizio richiesto ti rimborsiamo!

Marketing-Seo.it è composta da Esperti Certificati! Ogni tecnico che lavora con noi è certificato. L'azienda ha ottenuto riconoscimenti da Google, Bing e Facebook e da altri enti importanti. Sappiamo che quello che conta è il risultato! La nostra migliore pubblicità è il passaparola dei nostri clienti per questo ti garantiamo che se entro il tempo indicato non otterrai il risultato pattuito ti rimborsiamo! Guarda con che clienti abbiamo gia lavorato ed informati sul web leggendo le recensionii. Resterai soddisfatto!

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram  Rivendi servizi di marketing di alta qualità Vendita Fan Facebook Italiani e Reali Servizi di social media marketing professionali