REGISTRATI  -  LOGIN  -  LISTA ORDINI  e  FATTURE  
Emettiamo regolare Fattura. Nessuna spesa nascosta. Risultato garantito!

Arrivato in Italia l'Helpful Content System di Google: come scrivere i contenuti?

Arrivato anche in Italia l'Helpful content system di Google, cosa comporterà per il ranking assegnato da Google ai siti web? Come dovrai scrivere i contenuti del tuo sito web per non essere penalizzato da questo update di Google? Abbiamo parlato del nuovo aggiornamento algoritmico di Google solo pochi mesi fa, in questo articolo sull’Helpful Content Update, rilasciato prima negli USA, e ora arrivato in Italia dal 5 dicembre 2022. Cosa cambia con questo ultimo update? Al momento del lancio si era parlato di grandi cambiamenti nelle SERP, ma almeno per ora, non sembra ci siano stati evidenti stravolgimenti. È comunque probabile che vedremo i suoi effetti nei prossimi mesi, per cui è meglio non farsi trovare impreparati e iniziare subito ad agire per evitare penalizzazioni. Vediamo cosa puoi fare per correre ai ripari. 

SOMMARIO

  1. Helpful Content System e i contenuti utili
  2. Google estende Helpful Content System a tutte le lingue
  3. Come deve essere un contenuto utile?
    1. Domande relative a contenuti e qualità
    2. Domande relative alle competenze
    3. Realizzare contenuti pensati per le persone
  4. Come intervenire se il tuo sito viene colpito dall’update di Google Helpful Content System?

Helpful Content System e i contenuti utili

L’Helpful Content System tiene conto dell’utilità dei contenuti e li considera ai fini di ranking. È questa la vera novità. Con questo update, Google invita a produrre e pubblicare solo testi che aiutano le persone a informarsi e a risolvere un problema, penalizzando quelli che sembrano essere scritti con il solo scopo di posizionarsi sui motori di ricerca. L’obiettivo è quello di incentivare la scrittura di contenuti per gli esseri umani, esaustivi e di qualità, in grado di soddisfare il Search Intent, ovvero, il motivo che ha spinto un utente ad effettuare una ricerca.

I contenuti SEO, cioè quelli scritti solo per posizionarsi, potrebbero impattare negativamente sull’esperienza utente. Questo è il principio che c’è dietro all’Helpful Content System, un’attenzione maggiore alle esigenze delle persone che utilizzano il motore di ricerca per reperire informazioni, approfondire degli argomenti e cercare aiuto su una specifica problematica. Un testo redatto solo in ottica SEO, che non tiene conto delle esigenze del lettore, è progettato, per l’appunto, con il solo scopo di posizionarsi, senza però offrire valore aggiunto e aiutare realmente le persone, viene di norma penalizzato. Quindi, con l’ultimo update dell’algoritmo, Google vuole declassare i siti web e le pagine che mirano al posizionamento a discapito dell’esperienza utente. Un’azione che va ad aggiungersi al lavoro che il motore di ricerca sta facendo negli ultimi anni, ovvero, quello di ridurre la visibilità dei contenuti di scarsa qualità, dando maggiore importanza e rilievo a quelli di qualità, scritti per gli utenti e davvero utili nella ricerca.

Google estende Helpful Content System a tutte le lingue

Il 6 dicembre 2022, tramite un annuncio rilasciato sull’account ufficiale su Twitter, Google ha annunciato di aver esteso l’update a tutte le lingue. In origine, Helpful Content System era stato rilasciato a fine agosto negli USA, disponibile solo per le SERP in inglese, ma dal 5 dicembre  il funzionamento di questo aggiornamento riguarda tutte le lingue, italiano incluso.  Nel tweet di estensione, Google ha anche spiegato che Helpful Content System ha avuto anche il suo primo aggiornamento, con l’aggiunta di segnali che aiutano Google a individuare i contenuti utili. Questo vuol dire che possono essere state fatte delle modifiche ai fattori di classificazione precedente, oppure, che ne siano stati aggiunti di ulteriori. Ovviamente, si tratta di ipotesi, perché non sono state fornite informazioni più specifiche o dettagli sull’update, tuttavia, l’obiettivo è sempre lo stesso: dare visibilità ai contenuti scritti per le persone.

Come deve essere un contenuto utile?

Per aiutare i content creator, Google ha inserito nella sua guida ufficiale, una serie di domande che aiutano a meglio comprendere qual è il miglior approccio per scrivere testi utili per gli utenti. Una sorta di test per autovalutare i contenuti e capire se le pagine sono davvero utili, le domande corrispondono a 4 macroaree relative agli aspetti di Autorevolezza, Esperienza e Competenza (E-A-T). Ne riportiamo alcune, ma ti invitiamo ad approfondire sulla guida di Creating Helpful Content di Google.

Domande relative a contenuti e qualità

  • I contenuti forniscono informazioni, risultati di relazioni, ricerche o analisi originali?
  • I contenuti forniscono una descrizione significativa o completa dell'argomento?
  • I contenuti forniscono un'analisi dettagliata o informazioni interessanti e non scontate?
  • Se i contenuti provengono da altre fonti, anziché limitarti a copiarli o riscriverli, offri un valore aggiunto significativo e un punto di vista originale?
  • Il titolo della pagina o l'intestazione principale fornisce un riepilogo descrittivo e utile dei contenuti?
  • Il titolo della pagina o l'intestazione principale evita toni scioccanti o esagerati?
  • Si tratta del tipo di pagina che aggiungeresti ai preferiti, condivideresti con una persona amica o consiglieresti?
  • Ti aspetteresti che questi contenuti fossero inclusi o citati in una rivista, un'enciclopedia o un libro cartacei?
  • I contenuti forniscono un valore rilevante rispetto ad altre pagine visualizzate nei risultati di ricerca?

Domande relative alle competenze

  • I contenuti presentano informazioni in un modo che consenta di ritenerle affidabili, ad esempio tramite fonti chiare, prove delle competenze di chi le fornisce, informazioni sull'autore o sul sito che le pubblica (ad esempio, tramite link a una pagina dell'autore o a una pagina informativa di un sito)?
  • Se un utente ricerca il sito che produce i contenuti, ne ricaverebbe l'impressione che sia affidabile o ampiamente riconosciuto come autorevole in merito all'argomento in questione?
  • Questi contenuti sono stati scritti da una persona esperta o appassionata che conosce oggettivamente bene l'argomento?
  • I contenuti presentano errori oggettivi facilmente verificabili?

Realizzare contenuti pensati per le persone

  • Hai un pubblico esistente o previsto per la tua attività o il tuo sito che troverebbe utili i contenuti se provenissero direttamente da te?
  • I tuoi contenuti dimostrano chiaramente l'esperienza in prima persona e una conoscenza approfondita (ad esempio, l'esperienza che deriva dall'uso effettivo di un prodotto o servizio o dalla visita di un luogo)?
  • Il tuo sito ha uno scopo o obiettivo principale?
  • Dopo aver letto i tuoi contenuti, un utente avrà la sensazione di aver imparato abbastanza su un argomento così da poter raggiungere il suo obiettivo?
  • Un utente che leggerà i tuoi contenuti riterrà soddisfacente la sua esperienza?

Come intervenire se il tuo sito viene colpito dall’update di Google Helpful Content System?

Se noti un calo di ranking, di posizionamento e visibilità organica nelle SERP dopo l’Helpful Content System Update, probabilmente l’algoritmo avrà individuato alcuni contenuti classificandoli come “non utili”. Seguendo i suggerimenti di Google, bisognerà rimuovere questi contenuti per cercare di migliorare il ranking di quelli invece più utili pubblicati sul sito. Si raccomanda di fare delle verifiche sui cali di traffico e prestazioni per individuare le pagine che hanno perso di più e intervenire per migliorarle. Tuttavia, potrebbero esserci carenze o problematiche in altre aree, per cui il solo intervento sui contenuti potrebbe non bastare per recuperare ranking e traffico. Se pensi che il tuo sito sia stato penalizzato dall’ultimo update, contattaci e prenota una consulenza, possiamo aiutarti.

Dopo un’analisi approfondita, potremmo pianificare gli interventi necessari tra cui:

È bene precisare che possono volerci mesi affinché un sito penalizzato dai contenuti non utili abbia miglioramenti, questo perché Google potrebbe mettere fine alla valutazione negativa dopo aver determinato l’assenza di tale contenuti nel lungo periodo. Ti consigliamo di agire ora per vedere i benefici nel minor tempo possibile. Inoltre, successivamente, se lo desideri, puoi affidarti alla professionalità e alle competenze dei nostri copywriter professionisti per la creazione di contenuti utili e di qualità, che rispettano i nuovi requisiti dell'Helpful Content System.

  • Creato il .
  • Visite: 2976

Scopri altri consigli e notizie sul Webmarketing, SEO e Social Marketing: Continua la Lettura.

Quando pubblicare su Instagram: orari e giorni migliori nel 2024

Quando pubblicare su Instagram? Quali sono i migliori orari per pubblicare su Instagram? Se anche tu te lo stai chiedendo continua a leggere l'articolo per scoprire quando postare su Instagram...

Leggi tutto

Instagram si blocca e si chiude da sola: cosa fare?

Ti è mai capitato che Instagram si blocca mentre stai postando, modificando le storie, usando i messaggi diretti (DM) o creando Reels? È un problema che può dipendere da diversi...

Leggi tutto

Delia Duran Incanta su Nokep TV: Una Sera di Musica e Digitale da Record

  La scena musicale di Nokep TV, il prestigioso contest canoro di Sky, è stata recentemente illuminata dalla presenza stellare di Delia Duran. Con un seguito impressionante sui social che ad...

Leggi tutto

Perché Instagram non carica le Storie?

Hai notato che Instagram non carica le Storie? Non riesci a visualizzarne nessuna? Nonostante hai provato e riprovato, non si apre nessun contenuto? Questo, solitamente, è un problema temporaneo che...

Leggi tutto

Il Festival di Sanremo 2024 Tra Innovazione Musicale e Interazione Digitale

l Festival di Sanremo del 2024 si è distinto non solo per la sua straordinaria capacità di attrarre un vasto pubblico televisivo, con numeri da record che hanno superato i...

Leggi tutto

Instagram non funziona: come capire se è down e cosa fare

Hai notato che Instagram non funziona da qualche minuto e non sai se è un problema solo tuo o se si tratta di un down generale del server? Nell’ultimo anno...

Leggi tutto

Il caso Chiara Ferragni e il Pandoro, controversie e perdita di Followers

Chiara Ferragni: Icona di Stile e Influencer al Centro della Controversia Chiara Ferragni, acclamata icona di stile e influencer di fama mondiale (il suo profilo conta attualmente 29 milioni e 663...

Leggi tutto

Incrementare i Followers a Natale, consigli e strategie mirate

Nel vibrante periodo del Natale, le opportunità per il marketing digitale si moltiplicano e allora benvenuti nel webmarketing natalizio. Durante questo periodo si potrebbero sfruttare diverse strategie come newsletter tematiche...

Leggi tutto

Il contest canoro NOKEP riparte a Gennaio! Iscriviti gratuitamente!

NokepTV, il talent show che ha rivoluzionato il panorama musicale italiano, continua a dominare la scena degli spettacoli su Sky ogni domenica sera. Con la sua trasmissione in diretta, il...

Leggi tutto

Cali di traffico organico: quali sono le cause e cosa fare

Hai notato un calo improvviso delle visite al tuo sito web? È una situazione più comune di quello che pensi e le cause all’origine del problema possono essere diverse. Quello...

Leggi tutto

Vuoi esibirti GRATUITAMENTE su SKY e VINCERE un contratto discografico con WARNER MUSIC?

"Nokep TV" è giunto alla sua terza edizione e continua a offrire un palcoscenico per cantanti emergenti che sognano di farsi notare nel panorama musicale. Il programma è condotto da...

Leggi tutto

Come attirare nuovi iscritti sul proprio canale Youtube

Hai aperto un tuo canale su YouTube e vuoi capire se esiste un modo per incrementare il numero di visualizzazioni e di iscritti? Nei prossimi paragrafi ti forniremo più di...

Leggi tutto

Hai una Web Agency? Diventa Reseller!

Diventa rivenditore di servizi di marketing e seo

  • Rivendi senza nessun tipo di Intermediario. E' semplice e remunerativo.
  • Oltre  50 servizi marketing per te o per i tuoi clienti. Aumentare il tuo fatturato non è mai stato cosi facile.
  • Assistenza dedicata e sconti personalizzati. Scopri gli sconti a te dedicati.
    • Attivazione Gratuita come rivenditore e possibilita di ottenere un clone del sito. Ottieni ora Sconti immediati a partire dal 15% se hai una web agency o vuoi rivendere like, followers views e servizi seo.

o chiedi informazioni dirette -> Tel 342.8610009

Cosa ne pensa chi ci conosce

Da molti anni ci distiguiamo dalla concorrenza per fornire servizi di alta qualita'. Siamo i primi fornitori italiani dei maggiori Influencer, Video Maker e Agenzie Web che rivendono il servizio. Vendiamo servizi social di incremento seguaci e servizi SEO efficaci e a prezzi competitivi! A differenza dei competitor le recensioni che leggerai sono certicate. Scopri cosa ne pensano i nostri clienti:

 
comprare fans Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista seguaci e followers per il tuo profilo Instagram Acquista like Facebook
Rivendi servizi di marketing di alta qualità vendita play spotify Servizi di social media marketing professionali followers tiktok link webmarketing

Acquistare followers, like, views o altri servizi di incremento social e di SEO da portali inclusi in questo network garantisce standard qualitativi elevati e garantiti.

paypal 480x480

SWJ WEB MARKETING - ESB7625238 - Dal 2009 offriamo servizi di incremento social , sviluppo siti, SEO e posizionamento .

Tutti i testi e le immagini del sito sono di proprietà di SWJ WEB MARKETING SL e pertanto ne è proibito l'utilizzo non espressamente autorizzato.  Non siamo in alcun modo affiliati con le piattaforme social per i quali vengono offerti i servizi. 

Termini e Condizioni - Privacy e Cookie - Site Map  

INFO e ASSISTENZA 055.7478543 - 342.8610009

HOME

CARRELLO

ACCOUNT
Marketing SEO Whatsapp