REGISTRATI  -  LOGIN  -  LISTA ORDINI  -  FATTURE   
Noi emettiamo regolare Fattura. Nessuna spesa nascosta. Risultato garantito!

Come aumentare visibilità pagina Facebook: 8 trucchi

Vuoi aumentare la visibilità della tua pagina aziendale di Facebook? Sapevi che puoi sfruttare la distribuzione non connessa di Facebook per aumentare la visibilità di pagine Facebook?

In questo articolo scoprirai proprio come ottimizzare i tuoi contenuti di Facebook per una maggiore visibilità tramite la distribuzione non connessa grazie ai suggerimenti di Social Media Examiner.

Sommario

  1. Aumentare visibilità pagina Facebook: 8 suggerimenti per riuscirci
    1. Distribuzione non connessa di cosa si tratta esattamente?
    2. Dal 2022 è possibile sfruttare a pieno i vantaggi della distribuzione non connessa
    3. Perchè la distribuzione non connessa sta diventando sempre più fondamentale
  2. Come massimizzare la copertura organica di Facebook attraverso la distribuzione non connessa
    1. Aumentare visibilità pagina Facebook #1: Concentrati sulla pubblicazione di contenuti organici originali
    2. Aumentare visibilità pagina Facebook #2: Pubblica reels di Facebook
    3. Aumentare visibilità pagina Facebook # 3: Genera coinvolgimento senza adescamento
    4. Aumentare visibilità pagina Facebook # 4: Pubblica contenuti che riflettono gli interessi dei follower della tua pagina Facebook
    5. Aumentare visibilità pagina Facebook #5: Pubblica contenuti in modo costante
    6. Aumentare visibilità pagina Facebook #6: Contenuto cross-post tra Facebook e Instagram
    7. Aumentare visibilità pagina Facebook # 7: Costruisci una comunità coinvolta
    8. Aumentare visibilità pagina Facebook #8: segui le linee guida di Facebook
  3. Conclusione

Aumentare visibilità pagina Facebook: 8 suggerimenti per riuscirci

Per aumentare la visibilità pagina Facebook è necessario che tu sfrutti la distribuzione non connessa di Facebook, se ti stai chiedendo di cosa si tratta esattamente, continua a leggere il prossimo paragrafo per avere tutti i dettagli.

Distribuzione non connessa di cosa si tratta esattamente?

Facebook è nato come piattaforma per la distribuzione connessa. In altre parole, gli utenti vedrebbero solo i contenuti dei profili e delle pagine che hanno seguito. Quando Facebook ha lanciato gli annunci nel 2007, sono rimasti l'unica opportunità affidabile per i marchi di fornire contenuti oltre la loro base di follower.

Per anni, Facebook ha anche utilizzato un sistema di distribuzione non connesso per espandere la portata dei post organici pubblici. Storicamente, questo sistema ha fornito contenuti con cui interagivano profili e pagine collegati. Ad esempio, gli utenti potrebbero vedere i contenuti di una pagina aziendale che non seguono, preceduti da una nota che una persona che seguono ha commentato il post.

Sebbene questo sistema di distribuzione non connesso abbia i suoi limiti, ha consentito alle aziende di raggiungere più persone come i loro follower, il che è utile per la visibilità e la consapevolezza del marchio. Tuttavia, ha anche contribuito a un afflusso di esche di fidanzamento. Meta scoraggia ufficialmente l'esca di fidanzamento, che descrive come incoraggiare i follower a reagire, commentare o condividere.

Dal 2022 è possibile sfruttare a pieno i vantaggi della distribuzione non connessa

A metà del 2022, Meta ha iniziato ad espandere il proprio sistema di distribuzione non connesso. Ora gli utenti possono vedere contenuti da pagine aziendali e profili pubblici a cui non hanno assolutamente alcun collegamento ma che potrebbero essere di interesse, secondo Meta.

I contenuti del sistema di distribuzione non connesso di Facebook possono essere visualizzati in un paio di modi diversi nel feed delle notizie di un utente. Il contenuto di immagini, video, link e testo mostra un'etichetta Suggerito per te nella parte superiore del post.

I reels suggeriti vengono visualizzati in un pannello dedicato nella parte superiore dei feed degli utenti e in pannelli di soli reels che appaiono in modo casuale nei feed degli utenti.

Per i marketer dei social media, la lotta per ottenere risultati dalle tattiche organiche non è nuova. Gli studi dimostrano che la copertura organica di Facebook è diminuita per anni. Nel 2022, la copertura organica media per un post di una pagina Facebook è solo del 5,2%, in calo rispetto al 7,7% del 2018.

Nella maggior parte dei casi, la portata di Facebook è solo una piccola parte degli obiettivi dei marketer. Invece, azioni come Mi piace, commenti, condivisioni, messaggi e clic sono molto più preziose perché possono aumentare la copertura di Facebook e portare a conversioni. Ma neanche il tasso di coinvolgimento medio per le pagine Facebook, 0,13%, è particolarmente incoraggiante.

Perchè la distribuzione non connessa sta diventando sempre più fondamentale

Sta diventando sempre più chiaro che continuare a fare affidamento sul sistema di distribuzione connesso di Facebook non aiuterà i professionisti del marketing a migliorare queste tariffe. Invece, comprendere e utilizzare il sistema di distribuzione non connesso di Facebook è il modo più efficace per i professionisti del marketing di generare valore e raggiungere i propri obiettivi.

In effetti, i rapporti derivanti da un promemoria trapelato sulle modifiche al feed di Facebook suggeriscono che la piattaforma potrebbe sviluppare un algoritmo ispirato a TikTok per trasformare il proprio feed. Il dirigente di Meta Tom Alison da allora ha confermato che Facebook sta progettando un feed progettato per la scoperta, che alla fine aiuterà gli utenti a trovare nuovi creatori e marchi da seguire.

Nell'attuale iterazione del feed, gli utenti di Facebook hanno alcune opzioni per interagire con i contenuti suggeriti. Se gli piace il contenuto, possono fare clic per seguire la pagina dell'attività o interagire con il post direttamente dal feed. Se non gli piace, possono fare clic sulla "X" per rimuoverlo dal feed.

In alcuni casi, gli utenti possono anche vedere un messaggio che chiede se vogliono vedere più contenuti come il post suggerito. Gli utenti possono fare clic su Mostra di più o Mostra di meno per guidare l'algoritmo di Facebook. In molti casi, gli utenti possono anche toccare i tre punti nell'angolo in alto a destra del post e selezionare Mostra di più o Mostra di meno dal menu del post.

Leggi anche Fanpage acquistare like Facebook per promuoverla efficacemente

Come massimizzare la copertura organica di Facebook attraverso la distribuzione non connessa

Se stai promuovendo aziende su Facebook ma fai ancora affidamento sulla distribuzione connessa, è tempo di rivisitare la tua strategia. Utilizza i suggerimenti di seguito per adattarti al sistema di distribuzione non connesso  di FB e aumentare la visibilità su Facebook.

Aumentare visibilità pagina Facebook #1: Concentrati sulla pubblicazione di contenuti organici originali

Secondo Meta, il modo più efficace per migliorare la distribuzione è creare contenuti originali. Cosa significa esattamente? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Evita di ripubblicare lo stesso contenuto sulla tua pagina più e più volte senza apportare modifiche.
  • Non esportare contenuti da altre app (come TikTok) e caricarli senza modifiche.
  • Cerca di non pubblicare contenuti trovati generici (come i meme) che il tuo team non ha creato.

Puoi infrangere le regole di cui sopra una volta ogni tanto? Certo, ma è importante notare che se Meta determina che la tua pagina pubblica solo contenuti con ciò che definisce originalità limitata , la piattaforma ridurrà automaticamente la distribuzione per la tua pagina.

Quindi, come puoi assicurarti di pubblicare contenuti originali? Innanzitutto, evita di utilizzare immagini stock o altre creatività generiche nel tuo piano di contenuti. Invece, lavora con il tuo team per creare nuovi contenuti. Ad esempio, potresti pianificare servizi fotografici per prodotti e servizi, filmare i membri del tuo team dietro le quinte o creare contenuti sullo stile di vita che mettano in risalto la tua attività.

Devi creare contenuti completamente nuovi per ogni post di Facebook? Non necessariamente. Per ottenere il massimo valore dai tuoi sforzi di marketing su Facebook, il tuo team può riutilizzare clip e immagini esistenti. Se segui questa strada, assicurati di modificarli o aggiungere nuovi componenti.

Tieni presente che l'aggiunta di nuovi elementi grafici o creativi ai contenuti esistenti non è considerata creazione di contenuti originali. Invece, Facebook considera l'aggiunta di voci fuori campo, sovrapposizioni video e altre nuove informazioni come ciò che la piattaforma definisce un miglioramento significativo.

Leggi anche: Come aumentare il pubblico e i mi piace sulla pagina Facebook

Aumentare visibilità pagina Facebook #2: Pubblica reels di Facebook

La produzione di immagini originali e la condivisione di nuovi post di testo con collegamenti possono aiutare la portata della tua pagina Facebook ad estendersi a più del tuo pubblico di destinazione. Ma quando vuoi massimizzare la portata di Facebook, il miglior tipo di contenuto da produrre è il formato che Meta ha promosso attivamente: Reels.

Per ottenere il massimo dai reels della tua pagina, evita di esportare i video in formato breve che crei per Instagram o TikTok e di caricarli semplicemente su Facebook. È probabile che la condivisione di contenuti con filigrana da altre app attivi il flag di originalità limitata di Facebook, che limita la distribuzione.

Invece, crea nuovi contenuti in formato breve utilizzando gli strumenti nativi di Facebook. Le pagine di Facebook hanno un paio di opzioni per la produzione di nuove reels.

Se disponi già di contenuti video 9:16 che desideri pubblicare come reels, puoi utilizzare Creator Studio per creare reels. In Creator Studio, fai clic sul pulsante Crea nuovo e seleziona Crea reel. Carica un video verticale e aggiungi una didascalia.

Sebbene gli strumenti di modifica di Creator Studio siano limitati, ti consentono di tagliare il video per renderlo più interessante per il tuo pubblico. Puoi anche utilizzare lo strumento Ridimensiona per assicurarti che il tuo video venga visualizzato con le giuste proporzioni.

Creator Studio ti consente anche di attivare il remix. Poiché lo strumento Remix di Facebook consente ad altri di utilizzare il tuo video nei propri contenuti originali in forma abbreviata (accreditando la tua pagina), è un ottimo modo per guidare la scoperta e presentare il tuo marchio a nuove persone.

Se vuoi filmare nuovi filmati per un reel o accedere a strumenti più creativi, usa invece l'app di Facebook. Qui puoi includere sovrapposizioni di testo, applicare adesivi interattivi e aggiungere musica o voci fuori campo. Con l'app mobile di Facebook, puoi anche abilitare il remix per i reel.

Aumentare visibilità pagina Facebook # 3: Genera coinvolgimento senza adescamento

Indipendentemente dal formato creativo che utilizzi, la pubblicazione di contenuti che ottengono tonnellate di condivisioni può contribuire a incrementare la distribuzione non collegata. La chiave è creare contenuti che non chiedano apertamente ai follower di completare un'azione specifica come condividere il post con i loro amici.

Uno dei modi migliori per generare un vero coinvolgimento è essere autentici. Innanzitutto, conosci il tuo pubblico in modo da poter prevedere meglio cosa risuonerà con loro. Puoi trovare i dati demografici di base controllando le informazioni sul pubblico della tua pagina in Business Suite. Qui puoi trovare un'analisi dettagliata dell'età, del sesso e delle posizioni principali dei tuoi follower.
Per indurre il tuo pubblico a interagire senza adescarlo, puoi anche porre domande coinvolgenti. Ad esempio, potresti chiedere se il tuo pubblico parteciperà a un determinato evento o cosa sta pianificando per una vacanza.

Puoi anche utilizzare domande più incentrate sul marchio. Ad esempio, potresti chiedere se il tuo pubblico preferisce uno dei tuoi prodotti rispetto a un altro o se ha già provato la tua nuova offerta di servizi.

Aumentare visibilità pagina Facebook # 4: Pubblica contenuti che riflettono gli interessi dei follower della tua pagina Facebook

Non sei sicuro di come generare coinvolgimento in modo organico? Creare più contenuti con cui il tuo pubblico è già coinvolto è un ottimo punto di partenza.

Per trovare i contenuti che funzionano meglio per il tuo pubblico, controlla gli approfondimenti sui contenuti di Business Suite. Puoi ordinare in base alle metriche chiave che hanno il maggiore impatto sulla distribuzione non connessa come le condivisioni. Puoi anche tenere traccia della portata di Facebook come indicatore del successo con cui l'algoritmo ha distribuito i tuoi contenuti.

Ma in molti modi, Creator Studio è più utile per misurare le metriche di Facebook. Creator Studio fornisce metriche per i reels e ti aiuta anche a quantificare la distribuzione dei contenuti.

Per controllare le metriche dei contenuti in Creator Studio, apri il riquadro Pubblicato. Puoi controllare la scheda Tutto per esaminare l'analisi di tutti i tuoi contenuti oppure puoi concentrarti su un tipo di contenuto come i reels. Quindi scorrere per visualizzare la colonna Distribuzione.

Per ogni post che hai pubblicato, Creator Studio mostra una metrica di distribuzione che indica quanto è stato visto il tuo contenuto e perché. Cerca le metriche verdi, che indicano tendenze di distribuzione positive.

Quindi passa il mouse sopra la "i" accanto alla metrica di distribuzione per vedere perché un determinato post ha raggiunto più persone. Ad esempio, potresti notare che un link post ha ricevuto più clic del normale o un reel ha ottenuto più condivisioni del solito. Puoi utilizzare questi dati per determinare quali post sono i migliori per promuovere una distribuzione più ampia e quindi puoi creare più contenuti con un concetto simile.

Aumentare visibilità pagina Facebook #5: Pubblica contenuti in modo costante

Per migliorare la distribuzione, Meta consiglia inoltre di pubblicare contenuti di alta qualità sia frequentemente che in modo costante. Quanto spesso dovresti pubblicare sulla pagina della tua attività? Come regola generale, le aziende nella maggior parte dei settori dovrebbero pubblicare almeno un paio di volte alla settimana e fino a una volta al giorno.

Non sei sicuro di quando pubblicare contenuti per il tuo pubblico di destinazione? Puoi utilizzare il compositore di post in Business Suite per trovare gli orari migliori per la pubblicazione su Facebook . Apri il pannello Planner e fai clic per creare un nuovo post. Prima di pubblicare, fai clic sul pulsante Orari di attività per visualizzare gli orari ottimali per il tuo pubblico. Quindi pianifica i tuoi contenuti per uno degli orari suggeriti.
Tieni presente che Business Suite consiglia solo tempi per pochi giorni da quando crei il contenuto. Se vuoi pianificare ulteriormente, puoi guardare alle tue intuizioni per trovare buoni tempi o provare a testare alcuni nuovi tempi per trovare ciò che funziona meglio.

Leggi inoltre questo articolo per sapere  gli orari migliori per pubblicare sui social come Instagram, Facebook, LinkedIn e TikTok, per ottenere la massima copertura e coinvolgimento, redatti in base alle ricerche messe insieme da Plann.

Aumentare visibilità pagina Facebook #6: Contenuto cross-post tra Facebook e Instagram

Se la tua azienda ha anche un account Instagram, puoi utilizzare i contenuti che pubblichi lì per aumentare la tua visibilità su Facebook. Quando vai a pubblicare contenuti su Instagram, clicca l'opzione Consiglia su Facebook per attivare o disattivare le impostazioni.

Assicurati che l'opzione Consiglia su Facebook sia attiva. Puoi impostarlo per singoli post e reels o modificare le impostazioni in modo che tutti i tuoi contenuti Instagram siano automaticamente idonei per la raccomandazione su Facebook.

Anche se pubblichi il contenuto su Instagram, Facebook considererà comunque il contenuto originale quando utilizzi questa opzione. Ciò significa che se sei a corto di tempo o budget, il cross-posting tra Facebook e Instagram può aiutarti a risparmiare entrambi.

Aumentare visibilità pagina Facebook # 7: Costruisci una comunità coinvolta

Sebbene la tua azienda possa certamente utilizzare Facebook come piattaforma per trasmettere il tuo messaggio, promuovere la comunicazione unilaterale non aiuterà con la distribuzione non connessa. Invece, è un'idea migliore utilizzare tutto il coinvolgimento che ricevi a tuo vantaggio.

Rispondendo al coinvolgimento di Facebook, puoi creare conversazioni e amplificare ulteriormente il tuo marchio. Nel tempo, puoi anche creare una community coinvolta che i follower condividono e promuovono in modo proattivo.

Business Suite è la soluzione migliore per monitorare commenti e messaggi e assicurarti di non perdere l'occasione di interagire. Non hai tempo per rispondere a tutte le tue interazioni su Facebook? Business Suite dispone di alcuni utili strumenti di automazione che ti consentono di rispondere più rapidamente.

In Business Suite, apri la scheda Posta in arrivo e fai clic sul pulsante Automazioni nell'angolo in alto a destra. Ad esempio, puoi impostare risposte istantanee per salutare il tuo pubblico la prima volta che contattano o creare risposte alle domande frequenti.

Puoi anche utilizzare lo strumento Comment to Message di Business Suite, che invia automaticamente un DM in risposta a commenti specifici. Scegli gli hashtag che desideri attivare questa automazione e quindi scrivi risposte automatiche per ogni hashtag.

In alcuni casi, le persone che commentano il contenuto della tua pagina potrebbero già seguire o apprezzare la tua pagina. Ma man mano che la tua distribuzione non connessa cresce, è più probabile che tu ottenga coinvolgimento da persone che non seguono ancora la tua pagina. Puoi invitarli a seguirti dalla scheda delle notifiche o dalla scheda Pubblico nel pannello delle statistiche.

Aumentare visibilità pagina Facebook #8: segui le linee guida di Facebook

Per aumentare la possibilità che Facebook consigli i contenuti della tua pagina agli utenti non connessi, è anche importante assicurarsi che tutto ciò che pubblichi segua le linee guida della piattaforma per i contenuti consigliati . Alcuni dei punti più importanti includono evitare:

  • Contenuti che creano una comunità non sicura
  • Contenuti di bassa qualità e non originali
  • Contenuti fuorvianti o informazioni false
  • Contenuti sensibili, in particolare legati alla salute e alla finanza

Conclusione

Adattarsi a un algoritmo di social media in evoluzione non è mai facile. Ma seguendo i passaggi precedenti, facendo di più di ciò che funziona e tenendo d'occhio le migliori pratiche di Meta, i professionisti del marketing possono sfruttare con successo la distribuzione non connessa e raggiungere gli obiettivi in ​​modo più efficace con Facebook.

Leggi anche: come aumentare la visibilità dei post su Facebook

  • Creato il .
  • Visite: 58

Se sei arrivato fin qua significa che l'articolo ti e' piaciuto! Potrebbe interessarti anche...

Video con smartphone: come farli di livello professionale

Vuoi produrre video con smartphone di livello professionale senza una costosa fotocamera? Desideri che i tuoi video Reels, TikTok e YouTube  siano fantastici? Allora sei capitato nel posto giusto. In questo articolo...

Leggi tutto

Google Quality Raters: chi sono e come lavorano

Hai sentito parlare di Google Quality Raters ma non hai capito di chi si tratta esattamente? Ti interessa capire se questi influenzano la posizione del tuoi sito web su Google? In...

Leggi tutto

Video Intervista a Roger Pagini - La Swj web marketing e' ora partner 24 ore nel campo del webmarketing e…

11/10/2022, Milano - Partner 24 ore, mi ha intervistato in qualita di CEO dell'azienda, per parlare del progetto che vede la nostra azienda, la SWJ WEB MARKETING impegnata nel fornire...

Leggi tutto

Core Update di Google: cos’è e cosa fare dopo l’ultimo Helpful Content Update di settembre

Da qualche anno, Google continua a lavorare per migliorare la qualità dei contenuti mostrati all’interno dei risultati di ricerca. Periodicamente sono stati lanciati aggiornamenti all’algoritmo che hanno scosso la SERP...

Leggi tutto

Helpful Content Update di Google: cosa c’è da sapere

Google ha lanciato il suo nuovo aggiornamento all’algoritmo, conosciuto col nome di Helpful Content Update, che porta molte novità e va a colpire tutti quei siti che, nel corso degli...

Leggi tutto

Come superare lo stato di "apprendimento limitato" sulle tue campagna facebook ads

Non restare bloccato nella fase di apprendimento! Se hai da poco attivato una campagna Facebook ads questo e' uno dei principali consigli che posso darti. Le campagne Facebook che escono dalla...

Leggi tutto

Belusconi si registra su tiktok, ecco il "target" della sua campagna di marketing

«Salve ragazzi, ci siamo incontrati la prima volta su #TikTok, che per quanto mi riguarda avrei preferito chiamare Tik Tok Tak. (n.d.r. Facendo riferimento a Qui Quo Qua i noti...

Leggi tutto

Come scaricare video da Youtube su Pc o telefono ( Ios e Android)

Se vuoi salvare i video Youtube da guardare in seguito ti serve sapere come scaricare video da Youtube sul tuo pc o smartphone in modo effiicace. Puoi scaricare video YouTube in...

Leggi tutto

Webmarketing per avvocati. Come gli avvocati possono trovare clienti online.

Trovare nuovi clienti è sempre stata un’esigenza primaria delle aziende e dei liberi professionisti per battere la concorrenza. In passato però c’erano alcune professioni che potevano bypassare il problema, e l’avvocatura era...

Leggi tutto

Il libro "Crescita rapida sul social network" e' best seller amazon!

"Crescita rapida sul social network", a poche settimane dall'inizio della vendita del libro scritto da Joel e Roger Pagini, i titolari della SWJ WEB MARKETING, si posiziona in testa alla...

Leggi tutto

Google nel 2022: l'intento di ricerca e' sempre piu' compresso e i core web vitals contano moltissimo.

A livello cronologico e secondo anche tutti i migliori tool seo come ad esempio Seozoom, l’ultimo importante update, ufficialmente segnalato da Google è quello di maggio. A seguito di questo update Google tantissimi siti in serp hanno cambiato posizione. Abbiamo tenuto monitorati una 50...

Leggi tutto

Marketing Seo diventa Partner 24 ore

Da sempre cerchiamo di migliorare la nostra azienda. Ci piace restare aggiornati sulle ultime notizie del webmarketing #newsmarketing, e migliorare la qualita del nostro lavoro. Lo facciamo per tutti voi e...

Leggi tutto

SEOZoom: recensione, guida Completa, prezzi e coupon gratuito

Da chiunque viene considerato come la principale “SEO Suite italiana”. Parliamo di SEOZoom, lo strumento che probabilmente meglio risponde alle esigenze di coloro che devono sviluppare un progetto web, indipendentemente...

Leggi tutto

Migliori strumenti SEO [2022]: ecco la lista dei top 10 tool

Quali sono i migliori strumenti SEO di questo 2022? In questo articolo prenderemo in esame i 10 migliori strumenti SEO che consentono di ricercare parole chiave, analizzare il dominio, i...

Leggi tutto

Alternative a Google Analytics approvate dal Garante dalla Privacy

Le alternative a Google Analytics sono tra le cose più ricercate sul web ora che il Garante dalla Privacy ha ufficialmente comunicato sul suo sito web in data 23/06/2022 che...

Leggi tutto

Gamer Youtube: classifica dei canali con più iscritti al mondo

Gamer Youtube, quali sono i più famosi in tutto il mondo? Chi sono gli Youtube gamer con più iscritti al loro canale? In questo articolo andremo proprio a vedere la classifica...

Leggi tutto

Aumentare visualizzazioni Instagram: 12 tattiche

Vuoi aumentare visualizzazioni Instagram, facendo in modo che più persone vedano i tuoi post e storie? Ti chiedi quali accorgimenti adottare per riuscirci? In questo articolo, imparerai  12 modi per ottenere più...

Leggi tutto

Instagram Esplora: i trucchi per accedere alla pagina più ambita di Instagram

Sei pronto a portare i tuoi contenuti Instagram di fronte al maggior numero possibile di utenti? Per riuscirci dovrai sapere come accedere alla pagina Instagram Esplora. In questo articolo andremo proprio...

Leggi tutto

Hai una Web Agency? Diventa Reseller!

Diventa rivenditore di servizi di marketing e seo

  • Rivendi senza nessun tipo di Intermediario. E' semplice e remunerativo.
  • Oltre  50 servizi marketing per te o per i tuoi clienti. Aumentare il tuo fatturato non è mai stato cosi facile.
  • Assistenza dedicata e sconti personalizzati. Scopri gli sconti a te dedicati.
    • Attivazione Gratuita come rivenditore e possibilita di ottenere un clone del sito. Ottieni ora Sconti immediati a partire dal 15% se hai una web agency o vuoi rivendere like, followers views e servizi seo.

o chiedi informazioni dirette -> Tel 342.8610009

Cosa ne pensa chi ci conosce

Da molti anni ci distiguiamo dalla concorrenza per fornire servizi di alta qualita'. Siamo i primi fornitori italiani dei maggiori Influencer, Video Maker e Agenzie Web che rivendono il servizio. Vendiamo servizi social di incremento seguaci e servizi SEO efficaci e a prezzi competitivi! A differenza dei competitor le recensioni che leggerai sono certicate. Scopri cosa ne pensano i nostri clienti:

 
comprare fans Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista seguaci e followers per il tuo profilo Instagram Acquista like Facebook
Rivendi servizi di marketing di alta qualità vendita play spotify Servizi di social media marketing professionali followers tiktok link webmarketing

Acquistare followers, like, views o altri servizi di incremento social e di SEO da portali inclusi in questo network garantisce standard qualitativi elevati e garantiti.

paypal 480x480

SWJ WEB MARKETING - ESB76252238 - Dal 2009 offriamo servizi di incremento social , sviluppo siti, SEO e posizionamento .

Tutti i testi e le immagini del sito sono di proprietà di SWJ WEB MARKETING SL e pertanto ne è proibito l'utilizzo non espressamente autorizzato.  Non siamo in alcun modo affiliati con le piattaforme social per i quali vengono offerti i servizi. 

Termini e Condizioni - Privacy e Cookie - Site Map  

INFO e ASSISTENZA 055.7478543 - 342.8610009

HOME

CARRELLO

ACCOUNT
Marketing SEO Whatsapp