Notizie marketing - News Web Marketing, guide e consigli

Usare i social senza stress: 6 consigli per proteggere la tua salute mentale

Il 10 ottobre è stata la Giornata mondiale della salute mentale.

Prendersi cura della propria salute mentale è sempre importante, soprattutto quando passiamo tanto tempo sui social network.

Quando il tuo lavoro richiede di scorrere ed essere attivo sui social media, può sembrare impossibile "staccare la spina" e prendere una pausa dal mondo online.

Che tu sia un social media manager, un influencer o un imprenditore, condividiamo qui alcuni dei migliori consigli di Later sulla salute mentale e risorse gratuite:

Sommario:
Suggerimento n. 1: controlla regolarmente il carico di lavoro
Suggerimento n. 2: monitora il tempo dello schermo (e imposta i limiti!)
Suggerimento n. 3: controlla i tuoi feed di social media
Suggerimento n. 4: dai priorità alla cura di te stesso
Suggerimento n. 5: prenditi una pausa dai social media
Suggerimento n. 6: chiedi aiuto quando ne hai bisogno

Social media e salute mentale durante COVID-19

Non si può negare che le persone che lavorano nei social media abbiano un atteggiamento "sempre attivo". Che sia per lavoro o per divertimento, se la tua azienda o il tuo marchio è sui social, probabilmente hai il dito (o più specificamente il pollice!) sui ciò che è di tendenza in questo momento.

Abbinalo a una pandemia globale (e all'iper-domanda di contenuti digitali, nuove configurazioni di lavoro, richieste di assistenza all'infanzia e ansie quotidiane che ne derivano) e il risultato può essere mentalmente estenuante nel migliore dei casi. Per saperne di più sull'impatto del Covid 19 leggi anche: Coronavirus e le conseguenze economiche nel mondo, cosa cambia nel settore Tech e in Italia.

Quindi è più importante che mai in questo periodo prendersi il tempo per proteggere la propria salute mentale e costruire la resilienza per il futuro.

Il tempo sullo schermo su tutta la linea durante il Covid 19 è aumentato, con le visualizzazioni su Instagram Live raddoppiate in una settimana e  Facebook e Instagram che hanno visto un aumento del 40% nell'utilizzo .

Quindi, che tu sia un social media manager, un influencer, un proprietario di piccole imprese o qualcuno che ama davvero i social media, è essenziale trovare il tempo per controllare te stesso e i tuoi colleghi e trovare il supporto di cui hai bisogno quando e dove puoi .

6 consigli per un utilizzo dei social senza stress

Per aiutarti a trovare momenti di calma e costruire abitudini di salute mentale positive, ecco 6 suggerimenti per aiutarti a ripristinare il tuo benessere mentale durante un momento difficile:

Suggerimenti per usare i SOCIAL SENZA STRESS n. 1: controllare regolarmente il carico di lavoro

Nel tentativo di dissipare qualsiasi mito sulla salute mentale, iniziamo subito parlando del burnout.

Fidati di noi quando diciamo che il burnout può capitare a chiunque e non è un segno di debolezza. Non importa quanto tu sia appassionato o impegnato per il tuo lavoro, i sintomi del burnout possono  manifestarsi senza colpa tua.

L' Organizzazione Mondiale della Sanità lo classifica come “stress cronico sul posto di lavoro che non è stato gestito con successo”, con il sintomo principale che è la mancanza di energia o l'esaurimento, l'allontanamento mentale dal proprio lavoro e un calo della propria efficacia professionale.

Suona familiare?

Ma il trucco per superare (o, si spera, evitare completamente) il burnout è riconoscere i segni e tutto inizia con il controllo regolare del carico di lavoro.

Passa un po 'di tempo ogni settimana per rivedere la tua lista di cose da fare: è gestibile o travolgente? C'è qualcosa che può essere svalutato o rimosso? Puoi chiamare il backup per aiutarti a cancellare alcune cose dal tuo carico di attività?

Dandoti il ​​tempo di valutare il tuo carico di lavoro, può aiutarti a stabilire attivamente la priorità di ciò che deve essere fatto e rimuovere le cose che non sono essenziali.

Inoltre, una volta che sai cosa è possibile ottenere in una determinata settimana lavorativa, troverai il coraggio di dire di no a cose che non sono essenziali o in linea con i tuoi obiettivi. Ciò significa che trascorri più tempo a lavorare sulle cose che servono e danno energia a te (e alla tua attività!).

Suggerimenti  PER USARE I SOCIAL SENZA STRESS n. 2: monitora il tempo dello schermo e imposta i limiti

Circa il 50% della popolazione mondiale utilizza i social media e l'utente medio di Internet trascorre online ogni giorno circa 6 ore e 43 minuti .

E come gestore di social media, quel numero può essere facilmente raddoppiato.

Se ritieni che i social media stiano iniziando a influenzare la tua salute mentale, potresti provare a limitare la quantità di tempo che trascorri sui social media. Ecco alcuni suggerimenti su come farlo:

# 1: imposta i limiti delle app

Poiché è improbabile che tu possa abbandonare del tutto i social media, impostare limiti di tempo sul tuo telefono può essere utile .

Con iOS 12 e versioni successive su iPhone , puoi tenere traccia e monitorare il tempo che trascorri sul tuo telefono e sulle piattaforme social. Puoi persino impostare un limite di tempo per l'utilizzo di app come Facebook, Instagram e Twitter. Riceverai una notifica quando il tempo sta per scadere e ti verrà ricordato di chiudere l'app.

Facebook ha attivato il timer che misura quanto stai online.

Allo stesso modo, per gli utenti Android, puoi tracciare e monitorare il tempo sullo schermo con la funzione Benessere digitale . Puoi impostare i timer delle app e diverse modalità come l'ora di andare a dormire e la concentrazione.

# 2: usa l'app Moment per capire dove stai trascorrendo il tuo tempo

Con l' app Moment , ottieni una ripartizione facile da digerire del tempo trascorso davanti allo schermo per te e la tua famiglia, oltre a informazioni dettagliate e coaching gratuito per aiutarti a trascorrere meno tempo sul telefono.

Ha anche un corso bootcamp intensivo di 7 giorni chiamato Bored & Brilliant, che è progettato per aiutarti a rompere quelle abitudini radicate intorno al tempo sullo schermo.

# 3: Ricordati di fare pause regolari dal tuo desktop

Fermare lo scorrimento sul tuo cellulare è una cosa, ma hai un feed Twitter aperto sul tuo desktop? O forse gestisci tutti i tuoi commenti social sul web?

Se ti ritrovi sopraffatto dai social media, imposta promemoria per allontanarti dallo schermo.

Utilizzando un'estensione del browser web come Stand Up! Il timer può aiutarti a ottenere una spinta amichevole per allontanarti dalla scrivania, prendere un bicchiere d'acqua, fare una piccola passeggiata - qualunque cosa sembri giusta per fare una pausa dallo schermo.

# 4: disattiva le notifiche o imposta "l'ora di andare a dormire"

Sapevi che puoi impostare l'ora di andare a dormire sul tuo dispositivo mobile?

Puoi porre fine alle notifiche a tarda notte e ai ping costanti impostando "l'ora di andare a dormire": tutte le notifiche verranno messe in pausa fino al mattino.

Su iPhone puoi configurarlo nelle impostazioni dell'orologio. È simile a Non disturbare, ma le notifiche non verranno nemmeno visualizzate sulla schermata di blocco. Quindi non c'è la tentazione di rispondere a DM o aprire un'app.

Per gli utenti Android, puoi attivare la "Modalità ora di andare a dormire" nella funzione Benessere digitale .

Suggerimenti PER USARE I SOCIAL SENZA STRESS n. 3: controlla i feed dei social media

Se lavori nei social media o gestisci un'attività che si basa sul social media marketing, probabilmente hai più di un account Instagram.

Per molte persone, avere un profilo personale e aziendale su Instagram è la norma, il che significa raddoppiare i feed da scorrere, raddoppiare i DM a cui rispondere e raddoppiare il tempo speso sui social.

E per i gestori dei social media, quel numero potrebbe facilmente quadruplicare.

Oltre a dedicare più tempo ai social, i contenuti che consumi possono influire sul tuo umore e sul benessere generale.

Se stai iniziando a pensare che i social media stiano influenzando la tua salute mentale, potrebbe essere il momento di controllare i tuoi feed. Ecco alcuni modi per curare i feed dei social media giusti per te:

# 1: non seguire gli account che non ti fanno sentire bene

Se stai confrontando il tuo corpo, casa o stile di vita con quei perfetti influencer di Instagram e questo non ti fa sentire bene, smetti di seguirli.

Assicurati che le persone e i marchi che segui su Instagram siano allineati con ciò che è importante per te e ottieni valore o positività dal seguirli.

"Il mio miglior consiglio per proteggere la tua salute mentale mentre lavori sui social media è di non entrare nel gioco del confronto", afferma Liz Reuth , direttore esecutivo del marketing digitale presso Le-Vel Brands e cliente successivo.

"Mentre scorri (per lavoro o per i tuoi feed personali), puoi sempre trovare qualcuno che sta facendo più di te, ha più follower, con uno stile migliore, più successo, sembra connettersi meglio con le persone, ecc. quella trappola di confrontarti può mettere a dura prova la tua salute mentale ".

"Ricorda a te stesso che sei te stesso e sei abbastanza."

Se non puoi smettere di seguire qualcuno a causa del lavoro o dell'amicizia, usa il pulsante di disattivazione dell'audio su Instagram o Twitter per nasconderlo dal tuo feed e puoi " smettere di seguire" qualcuno su Facebook pur rimanendo amico con lui.

# 2: disattiva le parole chiave che ti innescano o ti turbano.

Se c'è qualcosa che ti fa sentire costantemente svuotato o depresso, va bene nasconderlo dalla tua cronologia.

Puoi disattivare le parole chiave su Twitter , che nasconde particolari parole, frasi, nomi utente, emoji o hashtag dalla tua cronologia. Puoi scegliere di disattivarli "per sempre" o solo per un periodo di tempo limitato, il che è particolarmente utile durante eventi mondiali o cicli di notizie che possono essere travolgenti e di difficile lettura.

# 3: segui account stimolanti che ti fanno sentire bene.

Ricorda: hai il controllo del tuo feed! E proprio come puoi smettere di seguire gli account che ti fanno sentire male, è importante aggiungere alcuni account che ti fanno sentire bene.

Puoi seguire divertenti account meme, relatori motivazionali, bellissimi racconti di viaggio o persino account che riempiono il tuo feed di citazioni ispiratrici.

Anche seguire altre persone aperte e oneste riguardo alla loro salute mentale può farti sentire meno solo.

E se stai cercando più contenuti sul benessere, Instagram ha appena lanciato le Guide di Instagram .

Questo nuovo formato di contenuto scorrevole che è attualmente in fase di sperimentazione con organizzazioni di salute mentale e benessere e ambasciatori per condividere risorse e suggerimenti utili in risposta a COVID-19.

# 4: controlla i tuoi commenti

Se gestisci un account di social media per affari, è probabile che il compito di dover nascondere, bloccare o gestire commenti online negativi tutto il tempo può avere un impatto sulla tua salute mentale.

La buona notizia è che Instagram sta rendendo più facile evitare il bullismo e i troll con la loro funzione di filtro dei commenti.

Puoi bloccare determinate parole o frasi su Instagram , quindi qualsiasi commento, comprese quelle parole, non verrà visualizzato nei tuoi post. Puoi anche disattivare i commenti su post specifici di Instagram, in modo da poter postare senza dover ascoltare le opinioni o la negatività dei tuoi follower.

Per accedere allo strumento, fare clic su "Privacy e sicurezza" dal menu Impostazioni e scorrere fino a toccare "Controlli commenti".

Puoi anche filtrare i commenti offensivi e selezionare parole o frasi anche dalle tue trasmissioni in diretta su Instagram .

Instagram ha anche appena lanciato un nuovo modo per eliminare i commenti in blocco , in modo da poter gestire rapidamente le interazioni indesiderate sul tuo feed.

Puoi anche bloccare o limitare più account contemporaneamente, rendendo più facile e veloce la gestione di tutti gli account che portano negatività al tuo feed.

# 5: Sii intenzionale sui social

Se ti senti come se i social media stessero mettendo a dura prova la tua salute mentale, potrebbe essere utile stabilire le intenzioni per il tuo tempo sui social media. Invece di accedere e scorrere all'infinito, pensa a quali compiti esatti devi svolgere e usa il tuo tempo sui social media con saggezza.

"Mi preparo per impegnarmi online riconoscendo il potenziale di danno, prendendomi un momento per radicarmi e centrarmi e ridurre al minimo il mio tempo online. Entra, fai il tuo lavoro, esci ", spiega Rachel Ricketts, sostenitrice della cura di sé .

Suggerimenti PER USARE I SOCIAL SENZA STRESS n. 4: dare la priorità alla cura di sé

Pensi che la cura di sé sia ​​una parola alla moda? Pensa di nuovo!

La cura di sé è l'atto di dare la priorità a tutti gli aspetti del tuo benessere in modo da essere abbastanza forte da affrontare tutto ciò che la vita ti lancia.

Mental Health America lo inquadra molto bene sottolineando che "Prendersi cura di tutti gli aspetti aumenterà le probabilità che tu stia bene".

E questo non deve significare costose giornate in spa o ritiri senza wifi: possono essere semplici atti di gentilezza verso te stesso ogni giorno che ti aiutano a sentirti bene.

"Il mio miglior consiglio per ritagliarti del tempo per te stesso è di smetterla con il multitasking sulla tecnologia durante la mia pausa pranzo", afferma Melissa Mel , direttore artistico senior e fondatrice dell'app WoMi

“O ascolto musica o guardo un film, ma è tutto - non scorrere i miei feed mentre ci sono!

Dare la priorità ai miei pasti mi aiuta ad apprezzare il fatto che sto nutrendo e prendendomi cura del mio corpo, quindi in cambio posso essere al meglio del mio fisico e mentale, per il lavoro e dopo l'orario! "

Ecco un paio di semplici idee per la cura di sé da provare questa settimana:

# 1: trova il tempo per la meditazione quotidiana

Potresti pensare che impiegare 10 minuti della tua giornata per non fare nulla non ti aiuterà.

Ma la meditazione non è "fare niente", è una pratica del corpo e della mente che ha dimostrato di aiutare con depressione, ansia, stress, ipertensione e tutta una serie di diversi problemi di salute.

Inoltre, nel mondo del lavoro, i dipendenti che dedicano del tempo alla meditazione sono diventati più produttivi, resilienti e creativi!

Non preoccuparti se non hai mai meditato prima: prova un'app come Headspace che offre meditazioni brevi, semplici e completamente guidate gratuite per calmare e distrarre i tuoi pensieri in qualsiasi momento della tua giornata impegnativa.

Spotify ha anche una nuova playlist Daily Wellness, con musica e suoni di benessere per guidarti durante la giornata e incoraggiare la consapevolezza.

Se ti accorgi che ci sono momenti della tua giornata che ti sembrano travolgenti, alcuni minuti di meditazione e riflessione possono aiutarti a reimpostarti e rimetterti a fuoco.

# 2: prenditi del tempo per le cose che ti piacciono

Ricorda il detto "tutto lavoro e niente gioco ...", beh ora, più che mai è importante trovare il tempo per le cose che ti piacciono.

L'app gratuita Aloe Bud ti aiuta a tenere traccia dei tuoi obiettivi di cura personale e ti invierà dolci promemoria che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi, senza farti sentire male per non averli completati.

Essere intenzionali e dedicare del tempo a concentrarsi su un nuovo hobby, esercizio fisico, uscire con gli amici o semplicemente prenderti cura di te stesso può aiutarti a trovare un migliore equilibrio con tutto il tempo trascorso sui social media.

Se sei su Android, dai un'occhiata a Chiku , un diario quotidiano e un monitoraggio dell'umore. È simile all'Aloe Bud, che ti aiuta a registrare i tuoi stati d'animo e le tue attività quotidiane offrendo motivazione quotidiana sotto forma di citazioni, domande e sfide.

Suggerimenti  PER USARE I SOCIAL SENZA STRESS n. 5: prenditi una pausa dai social media

Quando tutto il resto fallisce, va bene prendersi una pausa dai social media.

Sebbene possa essere impossibile per te evitare i social media sul tuo lavoro, è comunque possibile stabilire dei limiti e fare una pausa nei fine settimana o la sera.

Pianifica in anticipo i tuoi post sui social media e contatta un membro del team o un collega per aiutarti a pubblicare storie di Instagram o monitorare i commenti in modo da poter fare una pausa completa.

Se hai bisogno di una pausa dai tuoi canali di social media ma devi ancora monitorare ciò che sta accadendo online, considera la creazione di un account "alt" con un nome o alias diverso.

"La creazione di account alternativi per i social media mi aiuta a rimanere aggiornato su quello che sta succedendo, ma mi fa sentire meno attaccata alla vita online", spiega Amber Discko , social media manager e creatrice dell'app per la cura personale Aloe Bud.

Puoi gestire le tue pagine Facebook, i gruppi e gli annunci da un account alternativo e seguire i membri della comunità, i fan o account di marchi simili, senza sentire la necessità di interagire con la tua famiglia e i tuoi amici se non sei nello spazio di testa giusto.

Suggerimenti  PER USARE I SOCIAL SENZA STRESS n. 6: chiedi aiuto quando ne hai bisogno

Mentre la consapevolezza della salute mentale è in aumento sul posto di lavoro, sfortunatamente, molte persone devono ancora affrontare difficoltà nell'ottenere l'aiuto di cui hanno bisogno.

Secondo la Mental Health Foundation , "la paura della discriminazione e il senso di vergogna sono tra le principali ragioni che le persone adducono per non parlare ai loro colleghi dei loro problemi di salute mentale".

Ecco alcuni suggerimenti dalla loro guida Come supportare la salute mentale sul lavoro :

“Se stai lottando con la tua salute mentale al lavoro, parlarne aiuta davvero.

Parlare dei tuoi sentimenti non è un segno di debolezza; fa parte del prendersi cura del proprio benessere e fare il possibile per mantenersi in salute.

Può essere difficile parlare di sentimenti al lavoro. Se hai colleghi con cui puoi parlare o un manager che ti chiede come stai durante le sessioni di supervisione, può davvero aiutare.

Identifica qualcuno con cui ti senti a tuo agio e che ti aiuterà. Potresti pensare a cosa vuoi rivelare, a chi e quando potrebbe essere un buon momento e luogo per farlo.

Se sei aperto su come ti senti al lavoro, soprattutto se sei un leader, potresti incoraggiare gli altri a fare lo stesso.

Se non ti senti in grado di parlare dei sentimenti al lavoro, assicurati che ci sia qualcuno con cui parlare delle pressioni lavorative: partner, amici e famiglia possono essere tutti una cassa di risonanza ".

Allo stesso modo, essere un sostenitore della salute mentale e un alleato sul posto di lavoro è anche utile per creare un ambiente di lavoro sano e di supporto.

Se stai lottando per ottenere le parole faccia a faccia, prova a mettere i tuoi pensieri sulla carta. Un'e-mail è un modo perfettamente accettabile per chiedere aiuto se ti senti sopraffatto.

Nessuno vuole sperimentare il burnout e nessuno vuole vedere un compagno di squadra che lo attraversa, quindi è importante cogliere i segnali presto e iniziare a prenderti cura di te stesso di più.

Anche se ti senti bene, aumentare la consapevolezza sulla salute mentale è importante per ridurre lo stigma sul posto di lavoro. Se puoi, sii un sostenitore della salute mentale nella tua azienda e chiedi ai tuoi colleghi come stanno.

Ecco alcuni segni e sintomi fisici e mentali a cui prestare attenzione in te stesso e nei tuoi colleghi:

Ansia o sensazione di svogliatezza
Umore basso
Difficoltà a concentrarsi
Mancanza di creatività
Stanchezza e spossatezza
Mal di testa
Disordini gastrointestinali
Ipertensione
Difficoltà a dormire
Maggiore suscettibilità a raffreddori e influenza
Tensione muscolare e dolore fisico generale
Comunque ti senti in questo momento per il tuo tempo trascorso sui social media, è sempre bene essere consapevoli dei tuoi schemi di pensiero o di qualsiasi segno che il tuo corpo ti stia dicendo di rallentare.

Viviamo in un mondo frenetico e stimolante, soprattutto se lavori sui social media, quindi prenditi del tempo per prenderti cura di te stesso e prenditi cura della tua mente e del tuo corpo.

In questo articolo ci siamo focalizzati su come evitare gli svantaggi dell'utilizzo dei social media, ma ci sono anche dei vantaggi che possiamo imparare a sfruttare. Per saperne di più leggi:

9 benefici social media che potresti non conoscere

Hai una Web Agency? Diventa Reseller!

Diventa rivenditore di servizi di marketing e seo

  • Rivendi senza nessun tipo di Intermediario. E' semplice e remunerativo.
  • Oltre  50 servizi marketing per te o per i tuoi clienti. Aumentare il tuo fatturato non è mai stato cosi facile.
  • Assistenza dedicata e sconti personalizzati. Scopri gli sconti a te dedicati.

o chiedi informazioni dirette -> Tel 342.8610009

Ecommerce Sicuro e Certificato. Garanzia del Risultato!

Se entro il tempo indicato non ti forniamo il servizio richiesto ti rimborsiamo!

Marketing-Seo.it è composta da Esperti Certificati! Ogni tecnico che lavora con noi è certificato. L'azienda ha ottenuto riconoscimenti da Google, Bing e Facebook e da altri enti. Sappiamo che quello che conta è il risultato ma comunque ci mettiamo la faccia! Scopri il team che ti seguira'. La nostra migliore pubblicità è il passaparola di clienti come te, per questo forniamo una garanzia extra su ogni prodotto inclusa nell'acquisto. E se anche cosi non raggiungiamo l'obbiettivo? Ti rimborsiamo! Guarda con che clienti abbiamo gia lavorato ed informati sul web leggendo le recensionii. Resterai soddisfatto!

Acquistare like pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista seguaci e followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità vendita play spotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress